I FORTI

Le fortificazioni genovesi, erette a difesa delle mura cosiddette “nuove” e della città di Genova, sono un sistema di bastioni e castelli che si snodano sulle montagne alle spalle della città. In anni recenti è stato realizzato attorno a questo sistema difensivo il “Parco delle Mura”, su una superficie di 870 ettari ai margini della città. Di fatto abbandonati al loro destino fino agli anni Novanta, i forti genovesi stanno vedendo un lento tentativo di recupero per promuovere un' area davvero incontaminata e dalle infinite potenzialità. Al giorno d' oggi vi sono svariate possibilità per percorrere questi sentieri per visitare i forti. Vi consigliamo di iniziare dall' arrivo della funicolare Zecca - Righi.
Percorrendo circa 1 km in salita attraverso Via del Peralto, oltrepasserete l' area ginnica sulla sinistra, a pochi metri potete iniziare il percorso alla scoperta dei forti. Il primo che si incontra è Forte Sperone, uno dei più imponenti, è il punto d' incontro dei due rami della cinta difensiva. Dirigendosi a Nord, attraverso campi erbosi con viste davvero spettacolari sul golfo e l' entroterra ligure, arriverete a Forte Puin, edificato a partire dal 1815. Proseguendo il percorso, potete arrivare fino al Forte Fratello Minore ed al Forte Diamante, forse il più conosciuto ed il più spettacolare, eretto nel 1756. L' imponente edificio di tre piani, inutilizzato dal 1914, non è al giorno d' oggi visitabile all' interno, ma una volta arrivati nel piazzale antistante le mura del bastione, godrete di una vista impagabile. Per tornare in centro città potete prendere il trenino di Casella nella stazione di Trensasco e scendere al capolinea che si trova in Piazza Manin, sulle alture del centro storico.
Gli amanti del trekking, della mountain bike e del jogging hanno davvero l' imbarazzo della scelta in questi percorsi all' interno de Parco delle Mura.Dal CAMPEGGIO VILLA DORIA arrivate comodamente in treno a Genova Piazza Principe (20 minuti) e da lì in 10 minuti a piedi arrivate alla partenza della funicolare Zecca-Righi.
Alla reception troverete sempre qualcuno pronto ad aiutarvi a creare il percorso più adatto a soddisfare le vostre curiosità e ad organizzare al meglio il tempo che avete a disposizione. Presso il campeggio potrete comprare anche i biglietti per i mezzi pubblici per muovervi nella città di Genova in piena autonomia, il singolo da euro 4,50 oppure il biglietto per 4 persone a 9 euro che valgono per 24 ore su tutta la rete di trasporti pubblici a Genova (treno, bus, metropolitana, ascensori e funicolari). Vi verranno fornite le cartine della città e tutte le informazioni necessarie.

I commenti sono chiusi