Dragons, il fantastico mondo dei sauri

Fino al 24 giugno il Museo di Storia Naturale “G. Doria” ospita la mostra “Dragons” dedicata al mondo dei Rettili Sauri, dove si avrà la possibilità di approfondirne l' anatomia, l' ecologia ed il comportamento. Per i bambini, ma anche per i più grandi, sarà un' occasione unica per avvicinarsi ad un mondo che ha sempre affascinato sin dall' antichità.
L' esposizione di sauri vivi “Dragons” è la più grande al mondo e quella di Genova sarà la prima in assoluto, dunque un evento da non perdere. Trovete 50 terrari che ospiteranno ben 100 esemplari vivi, tra varani, iguane, gechi, basilischi, camaleonti e mostri di Gila.
Potrete in questo modo osservare da vicino il comportamento di questi animali e divertirvi con tutta la famiglia.
Che ne dici di dormire in un bungalow? Se invece hai un tuo camper o una tenda, potresti affittare una piazzola al Campeggio Villa Doria, che si trova in città ma immerso nella natura, dove verrai istruito al meglio per visitare la mostra.
Dal CAMPEGGIO VILLA DORIA arrivate comodamente in treno a Genova Brignole (25 minuti) e da lì in 5 minuti a piedi siete al Museo di Storia Naturale. Presso il campeggio potrete comprare anche i biglietti per i mezzi pubblici per muovervi in piena autonomia, il singolo da euro 4,50 oppure il biglietto per 4 persone a 9 euro che valgono per 24 ore su tutta la rete di trasporti pubblici a Genova (treno, bus, metropolitana, ascensori e funicolari).
Orario della mostra:
da martedì a domenica, dalle ore 10 alle 18;
lunedì chiuso.
Biglietti per accedere alla mostra “Dragons”:
ingresso intero € 12,00;
ingresso ridotto € 7,00 (visitatori di età compresa tra i 3 e i 14 anni; visitatori con età superiore ai 65 anni; persone disabili; componenti di gruppi superiori alle 15 unità);
ingresso scolaresche € 4,00 a studente;
visita guidata interattiva per le scolaresche € 7,00 a studente (ingresso incluso).
E’ prevista la gratuità: per i bambini da 0 a 3 anni; per gli insegnanti accompagnatori di scolaresche in visita; per gli accompagnatori di persone disabili; per i soci della Società degli Amici del Museo Doria.
Non sono previste riduzioni per i possessori di tessere di associazioni, ecc.
I possessori del biglietto della mostra “Dragons” potranno visitare il Museo pagando il biglietto ridotto per il periodo 2 febbraio-31 luglio 2019.

I commenti sono chiusi